Covid: maratona vaccinale in Alto Adige, solo 12% prime dosi

Trentino Alto Adige
65e2ed57f92d8bb2924cd2b1c6abc1d7

Complessivamente 46.578 dosi somministrate nel fine settimana

(ANSA) - BOLZANO, 13 DIC - Si è conclusa domenica sera l'iniziativa "L'Alto Adige si vaccina" con 46.578 dosi somministrate. Solo il 12% sono state però prime dosi.
    Il maggior numero delle dosi vaccinali è stato somministrato presso la Fiera di Bolzano (7.517), seguita dal centro vaccinale della Nuova Clinica (3.189) e quello ad Ora (1.836). Nei Comprensori sanitari di Merano, Bressanone e Brunico il maggior numero delle dosi vaccinali sono state somministrate nel centro vaccinale della caserma Julia 1.589, nel centro Don Bosco 1.359 e nella Casa Michael Pacher 1.364.
    Per i dettagli delle vaccinazioni nei singoli centri vaccinali si veda l'allegato.
    Florian Zerzer, direttore generale dell'Azienda sanitaria dell'Alto Adige: "È stato necessario mettere a disposizione in breve tempo un'offerta grande di terze dosi, siccome abbiamo registrato nelle ultime settimane una riduzione notevole della copertura vaccinale soprattutto dalle persone le quali hanno completato il ciclo vaccinale più di 5 mesi fa". (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24