Covid: Fugatti, Regioni per ragionevolezza e bene pubblico

Trentino Alto Adige
1104d7e176518ea53a7e175dca86fc5c

"Per garantire attività produttive e continuità economica"

(ANSA) - TRENTO, 24 NOV - "Se c'è una cosa che il Covid-19 ci ha insegnato è che lavorare insieme per il bene di tutti è l'unica strada che possiamo percorrere. Per questo esprimiamo la soddisfazione di aver portato all'attenzione del Governo le giuste istanze dei territori. In questo modo vengono garantite le attività produttive e la loro continuità economica". Ad affermarlo è Maurizio Fugatti, presidente della Provincia autonoma di Trento ed esponente della Lega che commenta così le ultime decisioni del governo Draghi in tema di green pass e di contrasto alla pandemia. "Ringraziamo per il lavoro svolto il collega Massimiliano Fedriga - continua Fugatti - con il quale condivido non solo l'esperienza di governo di una realtà regionale ma anche l'appartenenza politica ad un partito che anche in questa occasione ha posto al centro del dibattito il tema dell'equilibrio fra le legittime istanze dell'economia, quelle della salute pubblica e quelle della coesione sociale".
    "I provvedimenti del governo - conclude Fugatti - nascono anche dal confronto con le Regioni. Un confronto che certamente non esaurisce qui il proprio compito, ma proseguirà per apportare i necessari correttivi che dovranno tenere conto dell'evoluzione dei contagi come pure delle risposte che le nostre comunità sapranno dare sul piano del rispetto delle regole, ma anche delle legittime aspirazioni a riappropriarci del nostro futuro". (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24