Crolla la parete di uno scavo a Moena, grave un operaio

Trentino Alto Adige
f2979b2281776b1a8711771daef0e04a

Trasferito in codice rosso a Trento, ferito un altro lavoratore

(ANSA) - TRENTO, 23 NOV - Due operai sono rimasti coinvolti questa mattina, verso le ore 10, in un incidente sul lavoro a Moena, in Trentino. Dalle prime ricostruzioni, i due si trovavano all'interno di uno scavo stradale, in via San Pellegrino, realizzato per la posa di un nuovo collettore fognario, quando una parete ha improvvisamente ceduto, ricoprendoli di detriti.
    Il più giovane dei due, 19 anni, è stato trasferito con l'elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento in codice rosso, mentre il secondo operaio, rimasto solo parzialmente coinvolto nell'incidente, è stato trasportato a Cavalese. Per il soccorso sono intervenute due ambulanze, un'autosanitaria e i vigli del fuoco della zona. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24