A22,via libera dei soci alla proposta di finanza di progetto

Trentino Alto Adige
trento

Società al lavoro per il corridoio verde europeo

(ANSA) - TRENTO, 22 NOV - L'assemblea dei soci di Autostrada del Brennero-A22 Spa, riunitasi a Trento, ha individuato nella proposta di finanza di progetto lo strumento più idoneo per ottenere una nuova concessione autostradale e poter confermare la propria centralità nel ridisegno della mobilità lungo il corridoio Brennero-Modena. Il mandato dell'assemblea dei soci al consiglio di amministrazione - informa una nota - impegna la società a predisporre un programma di investimenti e di gestione della mobilità lungo l'asse del Brennero, così come prefigurato in sede di conversione in legge del decreto infrastrutture, che ha aggiunto lo strumento della finanza di progetto alla procedura di rilascio della nuova concessione per la A22.
    La società è ora chiamata a definire un programma che non si limiterà alla sola gestione dell'autostrada, ma ridisegnerà nel senso dell'intermodalità, della digitalizzazione e della transizione ecologica, in vista di un corridoio verde europeo tra Modena e il Brennero. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24