Presentato in Taa il calendario storico dei carabinieri 2022

Trentino Alto Adige
trento

Salotti: "Carabiniere espressione di cultura di solidarietà"

(ANSA) - TRENTO, 16 NOV - É stato presentato nei comandi provinciali dei carabinieri di Bolzano e Trento il calendario storico dell'arma dei carabinieri 2020, che celebra i 200 anni del primo regolamento generale dell'arma. Il calendario, che prosegue il cammino intrapreso due anni fa, con le tavole dei maestri della transavanguardia, è stato presentato da colonnello Raffaele Rivola, a Bolzano, e dal colonnello Simone Salotti, a Trento.
    L'opera, con tiratura di 1,2 milioni di copie, di cui oltre 16.000 in nove lingue straniere (tra cui russo, giapponese, cinese, arabo e sardo), è arricchita dai dipinti di Sandro Chia, con rappresentazioni ispirate all'attività storica e odierna dell'arma, e accompagnata da narrazioni di Carlo Lucarelli sull'evoluzione del regolamento.
    "Nel calendario emerge come il carabiniere sia espressione di una realtà culturale e sociale che vede la propria concretizzazione nella solidarietà e nell'impegno quotidiano a favore del prossimo. Un sacrificio individuale per aiutare chi versa in condizioni di fragilità e debolezza, indipendentemente dalla propria volontà", ha spiegato Salotti.
    Iniziata nel 1928, la pubblicazione del calendario è giunta alla sua 89/a edizione. Oltre al calendario, è stata pubblicata anche l'edizione 2022 dell'agenda, il calendario da tavolo (contenente due fotografie scattate in Trentino), il planning da tavolo dedicato allo quadrone eliportato cacciatori. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24