Covid: Kompatscher, rispettare le regole che ci sono

Trentino Alto Adige
trento

"Vaccinazione è la nostra principale misura di protezione"

(ANSA) - BOLZANO, 09 NOV - Il presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher si è appellato al buon senso e alla responsabilità individuale nella lotta contro la pandemia.
    "Abbiamo delle regole, alcune delle quali sono attualmente trattate in modo "sportivo", il che a sua volta porta ad una richiesta di maggior rigore. Ma prima di tutto è importante rispettare le regole che ci sono. Dipenderà dal comportamento di tutti come la situazione si svilupperà in futuro". Kompatscher ha anche informato su un recente incontro con le forze dell'ordine e sulla necessità di controlli. Inoltre, il presidente ha annunciato un incontro con le parti sociali per discutere il rispetto delle regole. Per quanto riguarda le regole più severe a livello locale che l'Alto Adige, insieme ad altre Regioni, aveva chiesto al Governo di Roma, la decisione spetta ora al Governo su come rendere possibili tali misure.
    "Abbiamo osservato un'alta dinamica di contagi in un tempo relativamente breve" ha sottolineato l'assessore provinciale alla sanità Thomas Widmann. "Se un mese fa contavamo una media di 22 nuovi contagi al giorno, la settimana scorsa sono state 183. Un'incidenza più alta anche del Friuli". Per questo motivo, ha detto, è estremamente necessario osservare le regole date e aumentare il tasso di vaccinazione per proteggere il sistema sanitario dal collasso. Widmann ha citato come esempio positivo il Portogallo, dove oltre l'80% delle persone sono vaccinate e non sono necessarie restrizioni.
    Secondo Widmann, la vaccinazione protegge al 75,3% dal contagio, al 92,3% dall'ospedalizzazione, al 94,8% dalla terapia intensiva e al 93,1% dalla morte. La vaccinazione rappresneta la via d'uscita da questa pandemia, ha sottolineato Widmann: "La vaccinazione è la nostra principale misura di protezione".
    (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24