Insediato il nuovo Questore di Bolzano Giancarlo Pallini

Trentino Alto Adige
c76452efec17c285c79f311497045c6f

Uno dei principali temi che affronteremo è il traffico di droga

(ANSA) - BOLZANO, 28 OTT - Il nuovo Questore di Bolzano, Giancarlo Pallini, che si è insediato oggi, dovrà affrontare diversi problemi a Bolzano. "Uno dei principali temi che affronteremo è quello del traffico di droga che negli ultimi tempo a Bolzano è aumentato", ha detto il nuovo Questore. Fra le altre criticità Pallini ha citato "il controllo della movida, delle infiltrazioni criminali e della criminalità comune che sono da tenere sotto controllo".
    "Mi aspetto di dare continuità al lavoro del mio collega che ha lavorato bene", ha detto Pallini in riferimento all'operato del Questore Orazio D'Anna. Quindi occorre mantenere se non aumentare la sicurezza e l'ordine pubblico che devono caratterizzare il clima cittadino, cercando di individuare le criticità per apportare dei correttivi.
    Pallini prima di arrivare a Bolzano è stato ad Ancona, Ferrara e a Macerata, ma ha anche prestato servizio alla Questura di Roma e in altre questure. "Prima di parlare di controllo del territorio ci va la conoscenza del territorio nel senso del motto delle Polizia di Stato 'esserci sempre', che vuole dire essere vicini alla popolazione e conoscere il territorio. Ritengo con la mia esperienza di poter apportare un contributo in tal senso", ha detto Pallini. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24