Aggressione al pronto soccorso del S.Chiara, 3 arresti

Trentino Alto Adige
992b7953a315b8f42e659fe688a4776e

Intervento di carabinieri e polizia municipale

(ANSA) - TRENTO, 19 OTT - Movimentato episodio la scorsa notte al pronto soccorso dell'ospedale S. Chiara di Trento che ha portato all'arresto di tre persone per violenza, resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.
    Secondo una prima ricostruzione, due trentenni e un diciottenne, tutti residenti a Trento di cui due pluripregiudicati, in evidente stato di ubriachezza e incuranti degli orari di accesso e visita si sono presentati al pronto soccorso per vedere un parente ricoverato, ma sono stati bloccati dal personale di vigilanza. Da qui è nata una colluttazione. Immediata è stata la richiesta di intervento ai carabinieri, che in breve sono giunti sul posto, riuscendo a immobilizzare uno degli aggressori, mentre gli altri due hanno reagito. Sul posto è intervenuto anche un equipaggio della Polizia municipale per dare manforte ai militari. Alla fine i tre sono stati arrestati e denunciati anche per interruzione di un pubblico servizio e multati per ubriachezza molesta. Questa mattina i tre verranno sottoposti a giudizio per direttissima.
    (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24