Omicidio in Rsa: presunto omicida trovato morto

Trentino Alto Adige
da65f0fef799d5ad696ba5f63d1fb35e

In un bosco a Lana, non era rientrato agli arresti domiciliari

(ANSA) - BOLZANO, 13 OTT - E' stato trovato morto in un bosco, Karl Engelmayr, di 87 anni, agli arresti domiciliari per l'uccisione della sua ex compagna Maria Waschgler, di 78 anni, a luglio nella rsa di Lana, in Alto Adige. Il delitto era avvenuto a luglio nel parco della casa di riposo Lorenzerhof, dove la donna viveva da alcuni mesi. Engelmayr era venuto a trovare la donna e mentre erano seduti su una panchina nel parco - così il racconto dei testimoni - avrebbe estratto un coltello per colpirla poi quattro volte. Ieri Engelmayr non era rientrato agli arresti domiciliari dopo l'ora di uscita che gli era stata concessa. Si è messa così in moto la macchina delle ricerche e in serata - riferisce il quotidiano Dolomiten - la salma è stata trovata in un vicino bosco. Gli inquirenti escludono un incidente e il coinvolgimento di terzi. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24