Tv digitale, switch-off anticipato in 31 comuni trentini

Trentino Alto Adige
trento

Spenti gli impianti televisivi Mediaset

(ANSA) - TRENTO, 12 OTT - Per il nuovo digitale terrestre, lo switch-off è stato anticipato in 31 comuni del Trentino per i canali Mediaset. Lo comunica Trentino Digitale precisando che il ministero allo Sviluppo economico (Mise) ha disposto lo spegnimento anticipato degli impianti televisivi Mediaset in 31 comuni del Trentino a partire da questa settimana e fino al 31 dicembre 2021. I primi impianti spenti riguardano Ala (Pozzo Basso) e Breguzzo.
    Fra i 31 comuni interessati ci sono Rovereto, Ala, Fondo/Borgo d'Anaunia, Brentonico, Tione, Pinzolo, Vermiglio, Sen Jan di Fassa, Fai della Paganella, Castello Tesino e Cinte Tesino. Dal prossimo 20 ottobre passeranno al nuovo standard digitale anche i canali non generalisti di Rai e Mediaset.
    Nei comuni interessati - precisa Trentino Digitale - il segnale radiotelevisivo dei canali Mediaset non sarà più visibile sugli apparati televisivi meno recenti che andranno sostituiti o integrati con un decoder. Anche sugli apparati televisivi più recenti sarà necessario effettuare una sintonizzazione dei canali. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24