Covid: 0 decessi in Trentino, salgono a 21 i ricoveri

Trentino Alto Adige
9fd493ee5f1e74cccbd8b50d7f557bee

Da lunedì terza dose per gli anziani nelle Rsa

(ANSA) - TRENTO, 07 OTT - Zero decessi per Covid in Trentino, dove sono stati riscontrati altri 31 positivi, la maggior parte (18) con sintomi lievi. Salgono a 21, intanto, i pazienti che si trovano in ospedale dove ieri è stato registrato un nuovo ricovero: restano sempre 4 le persone in rianimazione.
    Ieri sono stati analizzati 3.438 test antigenici 24 dei quali sono risultati positivi. Ci sono poi 401 tamponi molecolari che hanno individuato 7 casi positivi, confermando anche 6 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Tra i nuovi contagiati ci sono anche 3 piccolissimi con meno di 3 anni, ed altri 4 bambini o ragazzini fra i 3 ed i 13 anni.
    Colpite dal virus anche 2 persone in fascia 60-69, ed 1 ciascuna nelle fasce 70-79 e over 80.
    I vaccini intanto sono arrivati a quota 753.941, comprese 346.481 seconde dosi e 3.862 terze dosi. Da lunedì inizierà la somministrazione anche nelle Rsa. La terza dose riguarda gli anziani inseriti nelle residenze (4.600 persone circa) ed è prevista per dare riscontro alla circolare ministeriale del 27 settembre che prevede che questa categoria di soggetti riceva la cosiddetta dose booster (di rinforzo) da praticarsi almeno 6 mesi dalla seconda dose. Da venerdì - precisa la Provincia di Trento - è prevista la consegna delle dosi di vaccino da parte della farmacia dell'ospedale Santa Chiara. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24