Caporalato e sfruttamento nelle campagne, 4 denunce

Trentino Alto Adige
69b1ad30051de02c5af8d4c76c14cebf

Sfruttati braccianti pakistani,indagini dei carabinieri a Aldeno

(ANSA) - TRENTO, 27 APR - Denunciate dai carabinieri della Compagnia di Rovereto quattro persone per sfruttamento della manodopera straniera.
    I militari della stazione di Aldeno, assieme agli ispettori del lavoro, hanno effettuato una serie di controlli nelle campagne del posto per contrastare la piaga del caporalato dai quali è emersa la presunta responsabilità dei quattro indagati in ordine all'attività di sfruttamento condotta in danno di alcuni lavoratori agricoli provenienti dal Pakistan. Secondo l'accusa, venivano sottopagati e sottoposti a condizioni di lavoro e di vita estremamente disagevoli. È stato accertato che i quattro indagati, approfittando delle difficoltà linguistiche delle vittime, per i quali costituivano l'unico punto di riferimento, si appropriavano di parte dei loro guadagni e li costringevano a coabitare in locali angusti, spesso insalubri e in condizione di sovraffollamento.
    I quattro denunciati sono tre italiani e un pakistano. Devono rispondere di per intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro in concorso. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24