Covid:Spinelli chiede a Roma risorse per lavoratori trentini

Trentino Alto Adige
7230692ba3fbfcfe51d7f8f0361a9331

Incontro con il sottosegretario Tiziana Nisini

(ANSA) - TRENTO, 14 APR - Chiesti al ministero del lavoro dall'assessore della Provincia autonoma di Trento Achille Spinelli maggiori strumenti e risorse a sostegno dei lavoratori colpiti dalla crisi dovuta al Covid.
    Al sottosegretario al lavoro e alle politiche sociali, Tiziana Nisini, è stato presentato un emendamento al Decreto Sostegni bis con il quale la Provincia di Trento punta ad ottenere lo sgravio fiscale sui nuovi contributi Covid per i lavoratori stagionali, misura che la Giunta intende inserire nella prossima manovra finanziaria provinciale.
    Al sottosegretario Nisini è stato fatto poi presente che la Provincia di Trento attende la restituzione da Roma dei soldi per il Fondo di solidarietà. E' stata, infine, ribadita "la forte volontà della Provincia di gestire le politiche attive del lavoro sul territorio attraverso lo strumento di Agenzia del lavoro". "Abbiamo dato prova - ha detto l'assessore Spinelli - di una gestione efficiente delle competenze in materia. Per questo vorremmo che non ci fosse un accentramento di tali attività". (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.