Demoskopika, anche Trentino A.Adige in sofferenza economica

Trentino Alto Adige
d1039b1425c4ea12d9a85c5c85940bfd

Oltre a Piemonte, Veneto, Liguria e Calabria

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - La crisi economica legata al Covid ha spinto sei Regioni in 'zona rossa': Piemonte, Veneto, Trentino Alto Adige, Liguria e Calabria sono in questa sorta di cluster per il livello molto elevato di sofferenza economica regionale, misurato dall'indice Iser ideato da Demoskopika.
    Nella valutazione dell'istituto di ricerca sull'impatto della pandemia sui sistemi economici locali, risulta più provato quello piemontese (111,7 punti), su cui pesa soprattutto l'andamento dei prestiti alle imprese, aumentato nel 2020 di oltre 9,2 miliardi di euro (+19% rispetto all'anno precedente).
    Il Veneto (107,8) sconta in particolare l'incidenza della povertà relativa, con più di 56mila nuovi nuclei familiari in condizione di forte disagio economico. Su questo triste podio anche il Trentino Alto Adige (107,5), dove si è registrata una crescita del credito al consumo di 46 milioni di euro. Il crollo della natalità imprenditoriale (-21,2%) è invece il fardello della Liguria (106,3 punti), seguita dalla Calabria (104,7), regione con un calo di oltre 23mila occupati (-4,3%) lo scorso anno.
    In 'zona arancione', con un livello Iser elevato, si collocano Marche, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Emilia-Romagna e Sardegna, mentre in 'gialla', con un indice di sofferenza economica regionale moderatamente elevato ci sono Valle d'Aosta, Sicilia, Molise, Abruzzo e Basilicata. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24