Giovanni Bort confermato alla presidenza di Confcommercio

Trentino Alto Adige
96e0ba832f7667388864bb24907c3297

È stato acclamato all'unanimità dalla Giunta esecutiva

(ANSA) - TRENTO, 19 MAR - Giovanni Bort è stato acclamato all'unanimità dalla Giunta esecutiva alla guida di Confcommercio. L'organo direttivo dell'associazione stamattina ha infatti confermato la fiducia al presidente uscente. Su indicazione del presidente Bort la Giunta ha anche eletto i vicepresidenti Massimo Piffer (che sarà anche vicario), Fabia Roman, Mauro Bonvicin e Mario Oss, ai quali si aggiunge Marco Fontanari, vicepresidente di diritto in quanto presidente della Sezione autonoma Rovereto e Vallagarina. La Giunta - precisa una nota di Confcommercio - ha altresì eletto amministratore Emanuele Bonafini. La riunione odierna conclude il lungo percorso di rinnovo delle cariche associative iniziato a gennaio. Prima dell'inizio dell'assemblea il presidente nazionale di Confcommercio Carlo Sangalli ha voluto porgere il proprio saluto in videocollegamento da Roma.
    Bort ha ricordato la crescita di Confcommercio Trentino, certificata dal numero di consiglieri espressi in Camera di Commercio, passati da 7 a 15 per l'associazione: "Siamo la vera rappresentanza del terziario in provincia di Trento, che significa circa il 50% del Pil e dell'occupazione provinciale.
    Continueremo il lavoro svolto finora, cercando sempre più tutela per i nostri associati e chiedendo a gran voce che il governo nazionale e quello provinciale considerino ristori che siano veramente efficaci per il settore. Già lunedì questa Giunta incontrerà il presidente Fugatti e gli assessori Spinelli e Failoni ai quali rappresenteremo la nostra situazione e chiederemo adeguati provvedimenti". (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24