GdF sequestra 52 tonnellate di gasolio a barriera Vipiteno

Trentino Alto Adige
030f8fc75c0ccae1bc9d4860ed2ab4e6

Classificato come olio lubrificante. Denunciati due autisti

(ANSA) - BOLZANO, 16 MAR - Durante un controllo alla barriera autostradale di Vipiteno, la Guardia di Finanza di Bressanone ha sequestrato 52 tonnellate di gasolio (pari a oltre 63.000 litri) classificato però come olio lubrificante che stava per essere introdotto in Italia trasportato da due autoarticolati provenienti. Dalla documentazione controllata dai finanzieri, è emerso che il prodotto trasportato, inizialmente caricato in Germania, in una località che si trova nei pressi del confine polacco, sarebbe stato destinato, per conto di una società rumena, a un cliente greco, con il trasporto curato da un vettore di Napoli.
    Grazie ad un test con lo spettrofotometro compatto a semiconduttore realizzato dal Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell'Informazione dell'Università di Trento in collaborazione con il Comando Regionale Trentino Alto Adige della Guardia di Finanza, è stata scoperta la natura del prodotto trasportato. Motrici e rimorchi sono stati quindi sequestrati assieme ai documenti ed i due conducenti, entrambi italiani residenti nella zona di Napoli, sono stati denunciati per contrabbando. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24