Covid: Fugatti, classificazione Trentino rimane arancione

Trentino Alto Adige
ac595568019396d9c24389b88f98ebdd

Individuati altri due casi di variante inglese

(ANSA) - TRENTO, 26 FEB - Il Trentino rimane zona arancione. Lo ha detto il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, nel corso di una video conferenza stampa. "Nella tarda serata di ieri abbiamo avuto notizia dell'Rt per questa settimana ed è in calo, anche importante rispetto alla settimana prima. Iss ha calcolato un Rt di 1.07, una classificazione collegata ad un rischio che non è alto e permette al Trentino di restare arancione come nelle ultime due settimane scongiurando la paura che abbiamo sentito nei cittadini di passare ad una classificazione rossa. Non vuol dire che la situazione stia migliorando, perché abbiamo un indice di positività molto elevato sopra il 10%, dovuto anche alla modalità dei nostri tamponi sui sintomatici, ma non possiamo nascondere che il contagio è cresciuto e che il numero di ospedalizzati stia crescendo mettendo a rischio il livello di allerta nelle terapie intensive", ha detto Fugatti.
    "Abbiamo altri due casi di variante inglese quindi arriviamo ad un totale di 4 casi riscontrati finora in Trentino. Il piano di campionamento viene effettuato per tutto il Nord - Est dall'Istituto superiore di sanità. Comunque il numero che stiamo trovando è fino a questo momento è relativamente limitato". Così il dirigente generale dell'Azienda sanitaria di Trento, Pier Paolo Benetollo, intervenuto in conferenza stampa. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.