Covid: Gimbe, andamento resta negativo in Alto Adige

Trentino Alto Adige
4cba4ffc520fd99beab15860a252fce4

Incremento più alto in Italia con il 10,5%

(ANSA) - BOLZANO, 11 FEB - Secondo gli ultimi dati Gimbe, resta negativo l'andamento Covid in Alto Adige. La provincia autonoma di Bolzano ha infatti attualmente 1.062 casi positivi su 100 mila abitanti contro i 472 in provincia di Trento. Il valore più alto si registra in Campania con 1.144.
    L'Alto Adige risulta ad avere anche l'incremento più alto con il 10,5%, mentre in Trentino è del 5%. In Alto Adige sono 882 le persone testate per 100 mila abitanti. Rosso anche il valore per i posti letto in area media occupati da pazienti Covid (44% contro 25% in Trentino). Unico dato "verde" per la provincia di Bolzano è quello dei posti letti in terapia intensiva da pazienti Covid (30% contro 32% a Trento).
    Secondo Gimbe, l'Alto Adige è alla gran lunga la realtà in Italia con la percentuale più alta di persone che hanno già completato il ciclo vaccinale (3,58%). Questo dato rispecchia anche un'altra classifica, dei gruppi di persone vaccinate: 34% operatori sanitari, 29% over 80, 26% personale non sanitario e 11% ospiti Rsa. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24