Turismo: Apt Val di Non, istanza per lo status autonomo

Trentino Alto Adige
71aac71c5c428703e251d02257714eb2

Sostenuta da sindaci, Melinda, Casse rurali e albergatori

(ANSA) - TRENTO, 24 LUG - L'Apt Val di Non (Trento) ha chiesto formalmente all'assessore al turismo della Provincia autonoma di Trento Roberto Failoni il riconoscimento dello status di Azienda per il turismo indipendente e autonoma.
    L'istanza - a quanto riporta una nota dell'ente di promozione turistica - è sostenuta dai sindaci della Val di Non, dal consorzio Melinda, dalle due Casse rurali del territorio e dagli operatori del settore ricettivo.
    "I sindaci, così come Melinda, le Casse rurali e gli operatori del settore ricettivo, hanno riconosciuto il lavoro dell'Apt nella creazione di un prodotto turistico originale e dal potenziale ancora inespresso e hanno confermato la disponibilità a finanziare l'attività in modo importante.
    L'apporto di queste nuove risorse ci consentirebbe, a partire dal 2021, di privatizzare a tutti gli effetti la nostra azienda, raggiungendo la quota del 51% di finanziamento privato richiesta dalle normative europee", ha affermato il presidente Lorenzo Paoli. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.