Sanità: Kompatscher, più ticket ma anche più prestazioni

Trentino Alto Adige
6137581a99e161f51a8db7e5b015883d

"Impatto su popolazione è minimo"

(ANSA) - BOLZANO, 30 GIU - La giunta provinciale di Bolzano ha varato la prima di due delibere che riguardano l'aumento del ticket per prestazioni sanitarie a 36,15 euro. "Non vogliamo battere cassa. Aumentando il ticket aumenteranno anche le prestazioni. L'impatto sarà minimo". Lo ha detto il governatore Arno Kompatscher, ricordando che "già oggi il 70% della popolazione non paga il ticket perché esentato oppure rimborsato".
    Secondo il presidente della Provincia di Bolzano e l'assessore competente Thomas Widmann nei prossimi giorni saranno analizzate le richieste dei sindacati definite "sensate", come l'esenzione per chi è in Cig e delle famiglie numerose e l'aumento della fascia di reddito a 40 mila. Innalzando il ticker - è stato ribadito - potranno essere accorciate le liste d'attesa, aumentando le ore di servizio dei medici ospedalieri come anche le visite convenzionate nelle strutture private. La seconda delibera arriverà in giunta tra due/tre settimane. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.