Fase 3: Austria apre Brennero, niente più mascherine

Trentino Alto Adige
a645a5452520273f4b1a6fbc16412159

Solo più sui mezzi pubblici, dal medico e dal parrucchiere

(ANSA) - BOLZANO, 15 GIU - L'Austria, visto il buon andamento epidemiologico, accelera sulla Fase 3. Con oggi, la mascherina non è più obbligatoria nei luoghi pubblici, come negozi, supermercati e ristoranti. Va solo più indossata sui mezzi pubblici, nelle farmacie e negli ambulatori medici, come anche nei contesti che non consentono il distanziamento sociale di un metro (parrucchieri ed estetisti). Tornano a pieno regime anche le attività economiche. Da oggi sono infatti nuovamente consentite le fiere. Il ministro alla salute Rudolf Anschober, ha rinnovato l'appello al senso civico degli austriaci in questa nuova fase con meno divieti.
    Da mezzanotte Vienna consentirà nuovamente viaggi verso 31 Paesi europei. Riapre anche il confine con l'Italia, resta per il momento comunque in vigore un avviso di viaggio per la Lombardia. Già da alcuni giorni turisti austriaci e tedeschi sono tornati a popolare Bolzano e l'autostrada del Brennero.
    (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.