Sciopero scuola, manifestazione insegnanti a Trento

Trentino Alto Adige
42aa297d6cf0b6e8a7355be860a1dbd3

Sotto i palazzi della Provincia e del Governo

(ANSA) - TRENTO, 08 GIU - Al grido di "Una parola sola: lotta per la scuola", un centinaio di insegnanti degli istituti di ogni ordine e grado del Trentino, assieme ad alcuni portavoce del personale Ata, hanno organizzato oggi un presidio di protesta in piazza Dante, a Trento. L'iniziativa, nel giorno dello sciopero nazionale dell'intero comparto, è stata indetta in modo congiunto da tutte le sigle sindacali della scuola.
    "Alla Provincia di Trento chiediamo subito l'applicazione del protocollo per tornare nelle scuole in sicurezza. Dopo aver lasciato in disparte la scuola per anni, crediamo che questa sia l'occasione per riprendere un discorso troppo spesso lasciato in disparte. Vogliamo risorse adeguate per reinventare una scuola diversa", ha detto Cinzia Mazzacca, della Flc Cgil del Trentino.
    Dopo il presidio in piazza Dante, attuato seguendo scrupolosamente le indicazioni di distanziamento sociale, gli insegnanti si sono spostati sotto il palazzo del Governo, chiedendo un incontro con il prefetto Sandro Lombardi per consegnare una lettera contenente le richieste dei sindacati al governo Conte. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.