In Trentino minori entrate fiscali per 380 milioni di euro

Trentino Alto Adige
trento

Così l'assessore Spinelli in videoconferenza con capigruppo

(ANSA) - TRENTO, 14 APR - Crollo di 11-13 punti del Pil 2020, con minori entrate fiscali per la Pat per circa 380 milioni di euro. Lo ha detto l'assessore alle attività economiche, Achille Spinelli, nel corso del confronto in videoconferenza con il presidente, Walter Kaswalder, es i capigruppo consiliari per ragionare sull'emergenza sanitaria e sugli scenari socioeconomici del prossimo futuro.
    I capigruppo di minoranza - si legge in una nota diffusa da Luca Zeni (Pd), hanno riproposto la richiesta di essere messi a parte dei parametri finanziari e di bilancio attuali, elementi essenziali per qualsiasi lavoro di proposta e di pianificazione.
    Paolo Ghezzi (Futura) ha rinnovato l'auspicio delle opposizioni di poter essere chiamate dentro la cabina di regia Pat, per dare un contributo operativo al grande sforzo di superamento della crisi. Giorgio Tonini (Pd) e Ugo Rossi (Patt) hanno chiesto quali sono le risorse ordinarie in bilancio 2020, cioè la 'potenza di fuoco' effettiva che la Provincia potrà dispiegare.
    Il presidente della Provincia autonoma, Maurizio Fugatti - prosegue la nota - ha detto che domani dovrebbe sentire il ministro Francesco Boccia e che giovedì o venerdì si potrà riunire una videoconferenza con le minoranze consiliari, per dare le prime risposte ai dati richiesti.
    L'assessore Spinelli ha annunciato che, entro la prossima settimana, sarà pronto il disegno della manovra finanziaria, destinata a diventare legge provinciale 'Ripresa Trentino-2'.
    (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.