Coronavirus: proseguono controlli carabinieri in Trentino

Trentino Alto Adige
@ANSA
32c8a7d1b9f59e27f81f611445f66172

Denunciato pusher a Roverè della Luna

(ANSA) - BOLZANO, 13 APR - Prosegue in Trentino l'impegno dei carabinieri a far rispettare le misure anti-contagio. Sono stati intensificati i servizi antidroga. I militari di Roverè della Luna hanno sorpreso un 31enne albanese, mentre stava vedendo della cocaina ad un suo coetaneo altoatesino. La successiva perquisizione presso l'abitazione ha permesso di rinvenire un altro modesto quantitativo di hashish e marijuana, oltre a materiale per il confezionamento e un bilancino di precisone. Il pusher è stato denunciato per spaccio, invece, il consumatore è stato segnalato come assuntore di stupefacenti.
    Il comando dei carabinieri di Trento informa, inoltre, che saranno messi in campo un numero ancor più elevato di pattuglie, che controlleranno scrupolosamente l'intero territorio e le principali arterie di comunicazione, dove saranno attuati, sin dalle prime ore del mattino, mirati posti di controllo, su entrambe le direttrici di marcia. . (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.