Coronavirus: Kurz, serve dibattito su solidarietà europea

Trentino Alto Adige
563104957ed587203cb4cacd02e147b0

"Scambio permanente con l'Italia per valutare situazione"

(ANSA) - BOLZANO, 25 MAR - "Dopo l'emergenza servirà un dibattito sulla solidarietà europea. Solo per fare un esempio, non è ammissibile che per due settimana dobbiamo lottare per fare proseguire un camion, fermo al confine tedesco, con maschere protettive, che ci servono urgentemente e che abbiamo già pagate". Lo afferma il cancelliere austriaco Sebastian Kurz in un'intervista al quotidiano Dolomiten.
    Kurz definisce "indispensabili per una tempestiva valutazione della situazione" i buoni rapporti tra gli stati, come avvenuto in precedenza durante la crisi migratoria. Lo scambio con l'Italia - afferma il cancelliere - è permanente, "sia nei rapporti bilaterali che a livello Europeo". "Seguiamo con attenzione gli sviluppi in Italia", aggiunge. Secondo Kurz, il successo nella lotta contro il coronavirus dipenderà dal rispetto dei provvedimenti da parte della popolazione. Il cancelliere ricorda, infine, che il governo austriaco ha stanziato un pacchetto da 38 miliardi di euro per salvare i posti i lavoro. (ANSA).
   

Trento: I più letti