Coronavirus: prima vittima in Trentino

Trentino Alto Adige
@ANSA
45d8bd4374c6c5ffd197f0b0c03d48d1

Una donna di 81 anni di Borgo Valsugana

(ANSA) - TRENTO, 12 MAR - C'è la prima vittima di corona virus in Trentino. Si tratta di una donna anziana di 81 anni di Borgo Valsugana. Era a casa con sintomi di bronchite ed è arrivata in ospedale ieri sera in arresto cardiaco, quindi il personale sanitario, riscontrando un quadro complesso, ha fatto il tampone, che poi ha dato esito positivo.
    "I casi sono aumentati rispetto a ieri. Più 38 casi alle 14 di oggi. Siamo arrivati a 115 totali, di cui 4 sono guariti.
    Abbiamo in tutto 62 persone a domicilio, 23 nei reparti di malattie infettive, 13 nel reparto di pneumologia dell'ospedale di Arco, 5 in terapia intensiva a Rovereto (dove i posti disponibili sono in tutto 9) e 7 in alta intensità. Lo hanno detto l'assessore alla Salute della Provincia autonoma di Trento, Stefania Segnana, ed il direttore dell'Azienda sanitaria provinciale, Paolo Bordon. I malati sono al momento in tre ospedali trentini: Trento, Rovereto e Arco. (ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.