Coronavirus: Tonale, da un lato si chiude dall'altro si scia

Trentino Alto Adige
@ANSA
31b784ca260b4fb79bc579a81e17460d

Gli impianti sono chiusi in Lombardia e aperti in Trentino

(ANSA) - TRENTO, 8 MAR - Da oggi si scia solo sugli impianti trentini del passo del Tonale, non dal versante lombardo. Si tratta di una conseguenza del decreto della presidenza del Consiglio del ministri, cosicché tutti gli impianti del comprensorio Adamello Ski Pontedilegno-Tonale situati in territorio lombardo saranno chiusi per impedire la diffusione del virus Covid-19. Ma non in Trentino, dove invece si scia regolarmente. Come del resto è avvenuto nella giornata di ieri, quando l'affollamento in alcune aree sciistiche ed il mancato rispetto, in alcune situazioni, delle misure di emergenza, come la distanza minima tra sciatori in fila per l'accesso alle telecabine, aveva provocato la reazione della Provincia di Trento, che già aveva scritto agli inpiantisti chiedendo il rispetto dei protocolli.
    Il presidente Maurizio Fugatti aveva infatti dichiarato che la "tutela della salute avrà la meglio sul continuare le attività. Chiediamo quindi un forte senso di responsabilità diverso rispetto a quello di oggi, anche se non è stato così dappertutto, altrimenti il rischio è che accada quello che è accaduto in altre zone. Questo il segnale che ci sentiamo di dare perché abbiamo medici ed infermieri in prima linea".(ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.