Orso M49 avvistato fra Molina e Ville di Fiemme

Trentino Alto Adige
@ANSA
a8fbc82bb84555f98a33844582068c1e

Attaccato asino, resta valida ordinanza di cattura

(ANSA) - TRENTO, 3 MAR - Proseguono gli avvistamenti di M49, l'orso fuggito dopo la cattura dal Centro faunistico di Casteller a sud di Trento, nell'estate scorsa.
    La notte scorsa il plantigrado è stato avvistato a Molina di Fiemme in direzione di Carano e Daiano, nel comune di Ville di Fiemme. L'avvistamento nel paese ha fatto attivare la squadra di emergenza che, utilizzando i cani da orso, ha intercettato il plantigrado quando stava cercando di predare un asino, facendolo allontanare sotto una forte nevicata. L'animale predato è ferito e sarà affidato alle cure di un veterinario. La squadra ha poi seguito lo spostamento del plantigrado, ancora grazie all'utilizzo dei cani, fino ai boschi a monte dei paesi di Carano e Daiano. Negli ultimi giorni M49 è penetrato anche in in alcune malghe poste nella zona del Vanoi ed in val Calamento, forzando porte e finestre e provocando danni all'interno. Alla luce di tale comportamento, la Provincia di Trento ricorda che l'ordinanza di cattura emessa lo scorso anno è tutt'ora valida.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.