Precauzioni per celebrazioni religiose

Trentino Alto Adige
@ANSA
6a93e7b23db372303bd76d9d61749b68

Comunione in mano, niente segno di pace e niente acquasantiera

(ANSA) - BOLZANO, 25 FEB - In via cautelativa, nel quadro delle precauzioni adottate per contenere il contagio da Coronavirus, la diocesi di Bolzano-Bressanone invita a cambiare alcune modalità della celebrazione: ricevere la comunione in mano e non in bocca, evitare lo scambio del segno della pace e inoltre non servirsi dell'acqua nell'acquasantiera della chiesa.
    Il vescovo Ivo Muser e il vicario generale Eugen Runggaldier, precisano che al momento non si ravvisa alcun motivo per sospendere le celebrazioni. Come società civile - sottolinea la Diocesi - siamo chiamati a vivere questa fase di attenzione e prudenza con senso di responsabilità, senza creare allarmismi e paure ingiustificate.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.