Valerii(Censis), web da strumento libertà a veicolo fakenews

Trentino Alto Adige
@ANSA
d5026db3733be2bd97329c0d498f8bff

'Italia paese più sicuro di sempre'

(ANSA) - TRENTO, 16 GEN - "La grande crisi abbattutasi sull'Occidente ha una forte componente immateriale, dovuta anche alla costruzione di nuovi muri e frontiere e dal capovolgimento del ruolo del web, prima visto come formidabile strumento di diffusione di libertà e democrazia, oggi spesso veicolo di fake-news e individualismo".
    Lo ha detto il direttore del Censis, Massimiliano Valerii, invitato a Trento dal gruppo consiliare del Patt per un incontro dal titolo "Oltre la società del rancore - i dati per capirla, le idee per curarla". "Tutto questo - ha aggiunto - ha provocato un naufragio, un grande spaesamento, anche perché una nuova antropologia dell'insicurezza cozza con i dati statistici: l'Italia è il paese più sicuro di sempre, tutti i reati sono in diminuzione, dagli omicidi alle rapine, e questo bisogno radicale di sicurezza è una spia".
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.