Legge Europa,Bolzano resiste in giudizio

Trentino Alto Adige
@ANSA
80f1797dbee951f800af1f5e97ca2f1f

Contenzioso iscrizione in albo professionale di solo tedeschi

(ANSA) - BOLZANO, 14 GEN - Dopo l'impugnazione da parte del governo della legge europea della Provincia di Bolzano, nel passaggio relativo alla sola conoscenza della lingua tedesca per l'iscrizione agli ordini professionali, soprattutto l'albo dei medici, la giunta provinciale ha deciso di resistere in giudizio di fronte alla Corte Costituzionale. "L'obiettivo - ha detto il governatore Arno Kompatscher - è quello di difendere il principio dell'equiparazione tra lingua italiana e quella tedesca, considerato colonna portante dello Statuto di autonomia". Nel frattempo si lavora a livello politico per giungere ad una soluzione concordata e condivisa. Kompatscher ha ribadito, che tale eccezione ovviamente riguarda solo professionisti che operano in Alto Adige.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.