Giudiceandrea,indispensabile innovazione

Trentino Alto Adige
trento

Ricevimento inizio anno di Assoimprenditori

(ANSA) - BOLZANO, 13 GEN - "Lo strumento principale per adattarsi al meglio al mondo che cambia è l'innovazione. E l'innovazione continua è una forma di apertura mentale che è indissolubilmente legata allo spirito imprenditoriale". Lo ha detto il presidente di Assoimprenditori Alto Adige, Federico Giudiceandrea, parlando agli associati in occasione del tradizionale ricevimento di inizio anno. "Le nostre imprese sono aperte al mondo, ma sono fortemente radicate in Alto Adige.
    Vogliono contribuire a portare avanti la nostra terra, a far crescere chi ci vive e chi ci lavora", ha proseguito il numero uno degli imprenditori.
    Nel 2013 le imprese associate ad Assoimprenditori occupavano poco meno di 30.000 persone. Oggi il numero delle collaboratrici e dei collaboratori delle imprese associate è salito a 41.212.
    Numeri - ha proseguito Giudiceandrea - che dimostrano che non siamo 'prenditori', come ci definisce qualcuno: al contrario, le nostre imprese sono i più importanti 'datori' di lavoro della nostra terra.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.