Caso di tubercolosi a liceo Rosmini Rovereto, controlli

Trentino Alto Adige
@ANSA
a55e6aaeaf0288c164fa0217f6f3e5af

Ragazza in terapia, test su familiari e compagni di classe

(ANSA) - TRENTO, 8 GEN - Avviate a Rovereto misure preventive da parte dei Servizi di igiene e sanità pubblica dell'Azienda sanitaria dopo la segnalazione di un caso di tubercolosi polmonare che ha riguardato una studentessa del liceo Rosmini.
    Il caso è stato notificato durante il periodo natalizio di chiusura delle scuole. La ragazza è in buone condizioni di salute e ha iniziato la terapia specifica in ospedale, precisa l'Azienda sanitaria. Controlli sono stati effettuati sui familiari della ragazza, che per ora sono risultati tutti negativi. Con l'apertura della scuola sono iniziati i controlli preventivi sui compagni di classe e gli insegnanti.
    Nell'ultimo triennio - informa l'Azienda sanitaria - i casi di tubercolosi in Trentino sono stati circa una cinquantina all'anno, di cui la metà di tipologia polmonare, in linea con l'incidenza rilevata nel nord-est.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.