Consiglio provinciale Trento approva manovra finanziaria

Trentino Alto Adige
trento

Con 20 sì, 10 no e due astenuti

(ANSA) - TRENTO, 18 DIC - Il Consiglio provinciale di Trento ha approvato la manovra finanziaria 2020-22, con 20 sì, 11 no e due astenuti, i consiglieri De Godenz dell'Upt e Ossanna del Patt).
    Il voto è stato preceduto dall'esame degli articoli e dei numerosi emendamenti, durato un'ora più del previsto.
    Il presidente della Giunta provinciale, Maurizio Fugatti, è intervenuto durante i lavori per aggiornare il Consiglio sulla norma statale con cui tra domenica e ieri è stato modificato l'emendamento già approvato dalla Commissione bilancio del Senato mettendo a rischio la stabilità finanziaria dell'Autonomia delle due Province autonome di Trento e Bolzano e della Regione. La norma è stata respinta con delibera dalle Giunte del Trentino, dell'Alto Adige e della Regione e potrà ora essere impugnata davanti alla Consulta perché viola lo Statuto di autonomia.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.