"Libri viventi", storie di immigrazione

Trentino Alto Adige
@ANSA
4cfe033fbf7eb0c89af9555af9382f8c

Le storie dei "libri viventi" ed un video in musei e treni

(ANSA) - BOLZANO, 17 DIC - Mercoledì 18 dicembre si celebra la Giornata internazionale del migrante, istituita nel 2000 dall'Onu per ricordare l'approvazione della Convenzione sulla protezione dei diritti dei lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie. Presso la Biblioteca civica di Bolzano saranno organizzate le Biblioteche Viventi in collaborazione con l'Organizzazione per un mondo solidale: la mattina di mercoledì 18 dicembre per gli studenti delle scuole superiori, il pomeriggio dalle 17 alle 19 per tutti gli interessati.
    L'iniziativa consiste nella possibilità di prendere in prestito dei veri e propri "libri viventi", persone che vivono sulla propria pelle una qualche forma di pregiudizio e quindi spesso esposte all'esclusione sociale e alla discriminazione. La seconda iniziativa consiste in un video trasmesso in musei, treni, all'ospedale di Bolzano e nelle sale del Filmclub: un mix di comunicazione non verbale e brevi testi informativi tratti dal Rapporto Eurispes Italia 2018 e dal Dossier Statistico Idos 2019.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.