Scatta selfie con un cellulare rubato, denunciato a Trento

Trentino Alto Adige
@ANSA
792e3b2fc7a56772a8f6687f129c9786

La polizia individua l'autore di un secondo furto di smartphone

(ANSA) - TRENTO, 10 DIC - Recuperati dalla polizia di Trento e restituiti ai proprietari due telefoni cellulari rubati nei giorni scorsi. Due le persone denunciate per furto e ricettazione.
    In un caso il derubato ha riferito che sul proprio account continuavano ad arrivare foto e video girati con il cellulare rubato. Grazie alla visione di questo materiale, che includeva numerosi selfie, gli agenti della squadra volante hanno individuato un giovane 25 anni, già sottoposto all'obbligo di presentazione alla questura di Trento, e lo hanno denunciato per ricettazione.
    Nel secondo caso un uomo, mentre stava effettuando un prelievo ad un bancomat in centro città, è stato derubato del cellulare lasciato distrattamente sulla mensola dello sportello.
    Ma grazie alla visione delle immagini di videosorveglianza la polizia è riuscita risalire all'autore del furto, un quarantenne che è stato immediatamente rintracciato e denunciato per furto.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.