De Micheli, ogni iniziativa contro misure Austria

Trentino Alto Adige
@ANSA
9b6bb97ea2b35763b0dece7fdd1013dc

(ANSA) - ROMA, 4 DIC - "Ho informato comunque il consiglio dei ministri nella seduta del 2 dicembre, annunciando ogni iniziativa possibile in contrasto all'entrata in vigore di misure da parte dell'Austria". Lo ha detto la ministra delle infrastrutture e trasporti Paola De Micheli rispondendo in question time ad un'interrogazione sulle iniziative in relazione alla decisione dell'Austria di introdurre divieti di circolazione che interessano il corridoio del Brennero. Su questo tema, la ministra ha ribadito di aver consegnato a Bruxelles "una nota formale" sulla "difficile situazione in cui versano gli operatori economici italiani in conseguenza delle decisioni assunte dal Governo austriaco" e di aver chiesto che "la Commissione europea si pronunci formalmente con il richiesto parere sulla legittimità delle misure restrittive notificate dall'Austria". La ministra ha anche chiesto che la Commissione Europea "intervenga con la massima sollecitudine presso le Autorità austriache" e che valuti "ogni possibile ulteriore azione", qualora Vienna intendesse comunque proseguire.(ANSA).
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.