Pompieri morti ad Alessandria, cerimonia in caserma Trento

Trentino Alto Adige
eec3e0b7d196a97b8bb0f2e1ac02f6b1

Con presidenti Paccher e Fugatti assieme a giunta provinciale

(ANSA) - TRENTO, 8 NOV - Anche la caserma dei vigili del fuoco di Trento, come molte altre caserme in Italia, si è fermata questa mattina con un minuto di silenzio per ricordare i tre vigili del fuoco, Antonio Candido, Matteo Gastaldo e Marco Triches, morti in provincia di Alessandria a seguito dell'esplosione di gas in una cascina.
    Alla cerimonia hanno partecipato il presidente del Consiglio regionale, Roberto Paccher, il presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti, assieme agli altri membri della Giunta provinciale, il comandante del Corpo permanente di Trento, Ivo Erler, e il dirigente generale della Protezione civile trentina, Gianfranco Cesarini Sforza.
    "La loro scomparsa ha colpito tutti noi e ci stringiamo a tutti coloro che anche sul nostro territorio si prodigano per garantire la sicurezza ai cittadini", ha detto Paccher.
   

Trento: I più letti