In arrivo rete delle scuole trentine contro la droga

Trentino Alto Adige
ad736daddcd6a2968831fad97b05a6d4

Fugatti, Provincia a fianco di istituti ed educatori

(ANSA) - TRENTO, 28 OTT - In arrivo in Trentino una rete delle "scuole contro la droga". L'annuncio da parte del presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, e dell'assessore all'istruzione, Mirko Bisesti.
    "Il messaggio è chiaro: la Provincia - affermano - è a fianco degli istituti scolastici e di tutte le agenzie educative impegnate in questa lotta, e le sosterrà senza alcun indugio".
    "Siamo consapevoli della gravità della situazione sul fronte della diffusione delle droghe. Siamo talmente convinti che bisogna fare ogni sforzo per debellare questo flagello - sottolineano Fugatti e Bisesti - che fin dall'inizio della legislatura abbiamo assunto decisioni importanti, fra cui dare un incarico apposito a Federico Samaden, in qualità di esperto su questi temi, e predisporre un ufficio presso la presidenza per coordinare le azioni che andremo a fare. L'obiettivo che ci siamo posti è di costruire una rete di 'scuole contro la droga'.
   

Trento: I più letti