Concessione A22, impegno da ministro De Micheli

Trentino Alto Adige
43300202fccd2073a3a1a9ea9b00cd1a

Per riconvocare soci pubblici,incontro con Fugatti e Kompatscher

(ANSA) - TRENTO, 2 OTT - Il rinnovo della concessione per la gestione dell'autostrada del Brennero è stato il tema al centro dell'incontro che si è svolto questo pomeriggio a Roma tra il ministro alle infrastrutture e trasporti, Paola De Micheli, e i governatori del Trentino, Maurizio Fugatti, e dell'Alto Adige Südtirol, Arno Kompatscher.
    "In tempi ragionevoli e comunque non lunghi - ha detto Fugatti al termine dell'incontro - il ministro si è impegnato a riconvocare i soci pubblici e, completati gli approfondimenti tecnici e normativi della materia, a presentare una proposta che dia continuità alla concessione". "E' interesse comune - ha detto Kompatscher - arrivare ad una soluzione della vicenda nel più breve tempo possibile, e la ministra De Micheli rappresenta un'interlocutrice attenta alle esigenze di mobilità sostenibile di un territorio particolarmente delicato come quello alpino".
   

Trento: I più letti