Segnana, entro novembre operativo pronto soccorso Cavalese

Trentino Alto Adige
trento

'Punto nascita attivo in ospedale a prescindere da numero parti'

(ANSA) - TRENTO, 1 OTT - "Entro novembre sarà operativo il nuovo pronto soccorso a Cavalese". Lo ha detto l'assessore provinciale alla salute, Stefania Segnana, incontrando i vertici dell'Azienda sanitaria e gli amministratori delle valli di Fiemme e Fassa.
    "La giunta provinciale - ha aggiunto - ha deciso una serie di investimenti nell'ospedale di Cavalese, al fine di garantire alle valli di Fiemme e Fassa qualità nei servizi e attrezzature mediche all'avanguardia". Gli interventi più importanti riguardano l'ospedale di Cavalese. "La prossima settimana - hanno annunciato l'assessore Segnana e il direttore generale dell'Azienda provinciale sanitaria, Paolo Bordon - inizieranno i lavori per la riqualificazione del pronto soccorso che si concluderanno entro novembre, in concomitanza con l'avvio della stagione turistica". Segnana ha inoltre confermato la volontà di mantenere attivo il punto nascita presso l'ospedale "a prescindere dal numero di parti, che non risulta contemplato quale criterio per la concessione della deroga".
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.