Premiato rifugio Sasso Nero

Trentino Alto Adige
trento

Premio internazionale Dedalo Minosse

(ANSA) - BOLZANO, 24 SET - La giuria del premio internazionale Dedalo Minosse alla committenza di architettura 2018-2019 ha attribuito alla Ripartizione edilizia e servizio tecnico della Provincia di Bolzano uno dei premi speciali. Ad aggiudicarselo è stato il progetto di riedificazione del rifugio al Sasso Nero a S.Giovanni in Valle Aurina, predisposto dallo Studio Angelika Bachmann & Helmuth Stifter. La realizzazione dell'opera è stata seguita dall'Ufficio edilizia est, diretto da Andrea Sega, e in particolare dal responsabile unico di progetto Hanspeter Santer. "La Provincia di Bolzano crede nell'architettura contemporanea e, grazie ai concorsi di progettazione, contribuisce alla diffusione di un modello del costruire innovativo e di qualità che contribuisce a trasformare il territorio attestandosi quale esempio virtuoso dell'incontro fra architetti e committenza pubblica, motore di innovazione e attenzione alla sostenibilità ambientale", afferma l'assessore provinciale all'edilizia pubblica Massimo Bessone.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.