Cgil, il Comune di Trento sospende l'appalto pulizie

Trentino Alto Adige
trento

Il sindacato, avrebbe condannato alla povertà 70 lavoratrici

(ANSA) - TRENTO, 12 SET - Il Comune di Trento ha deciso di sospendere l'appalto ponte per le pulizie che "avrebbe condannato alla povertà 70 lavoratrici. Un importantissimo primo passo che fa tirare un sospiro di sollievo". Lo scrive la Cgil del Trentino sui suoi canali social.
    "La questione, però, non è ancora chiusa: ora serve il ritiro del bando ponte. E poi resta da giocare la partita più importante e rischiosa, quella sul mega appalto provinciale delle pulizie che potrebbe mettere a rischio le condizioni di 1300 lavoratori e lavoratrici. Noi andiamo avanti. Basta appalti al ribasso, basta giocare sulla dignità di chi lavora!", si legge ancora nella nota del sindacato.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.