Bolzanino trovato morto in Brasile

Trentino Alto Adige
@ANSA
d37807aa2d6562cb058dc4b58ff1378a

Luca Romania, 41 anni, bolzanino, era scomparso dal 24 agosto

(ANSA) - BOLZANO, 3 SET - La polizia civile di Bahia indaga sulla morte di Luca Romania, 41 anni, bolzanino, il cui corpo è stato trovato carbonizzato nel comune di Simões Filho, nella regione metropolitana di Salvador, in Brasile. Secondo quanto riportato dal quotidiano Alto Adige e dal portale news Voce di Bolzano, che ha ripreso quanto riferito dai media brasiliani, Romania, che era sposato con una bahiana e viveva da anni in Brasile, era scomparso il giorno prima, quando - sempre secondo la ricostruzione - sarebbe stato visto l'ultima volta nei pressi di un centro commerciale. Si attende l'esito dell'esame medico legale sul corpo, ma gli investigatori avrebbero pochi dubbi sul fatto che si tratti di un delitto. La salma è stata identificata grazie ai segni di una frattura alla mandibola che Romania avrebbe subito in passato.

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24