Appalti, in Trentino procedure senza ricorrere all'Apac

Trentino Alto Adige
@ANSA
29e2178668104003756be816a695ffb8

Dalla Giunta più autonomia alle amministrazioni territoriali

(ANSA) - TRENTO, 30 AGO - Più autonomia alle amministrazioni territoriali trentine nella gestione degli appalti. Lo ha deciso in pre adozione la Giunta provinciale di Trento, su proposta del presidente Maurizio Fugatti, stabilendo che l'iniziativa che prevede la qualificazione di queste realtà sarà sottoposta al parere del Consiglio delle autonomie locali.
    "Lo snellimento delle procedure è fondamentale per assicurare a Comuni, Comunità di Valle, enti strumentali della Provincia e amministrazioni aggiudicatrici la possibilità di rispondere in tempi rapidi ai bisogni che emergono nei territori", ha detto Fugatti. Nello specifico, si tratta di una novità che consente alle amministrazioni del territorio provinciale di condurre autonomamente le procedure di gara senza dover obbligatoriamente ricorrere all'Agenzia provinciale per gli appalti e i contratti.
    Apac resterà comunque a disposizione delle amministrazioni che non ritengano opportuno svolgere le procedure di gara in autonomia.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.