A 13 anni all'estero per studiare danza

Trentino Alto Adige
@ANSA
d29258df0805c7f8ea5fdcd8da031dcb

I bolzanini Hana ed Emanuele ammessi all'accademia di Basilea

(ANSA) - BOLZANO, 2 AGO - Hana ed Emanuele, entrambi tredicenni, entrambi bolzanini, entrambi appassionati di danza classica ed entrambi ammessi all'accademia di danza internazionale di Basilea. Ogni anno centinaia di candidati da tutto il mondo si contendono una decina di posti liberi: Hana Myftiu ed Emanuele Faifer sono gli unici due italiani che quest'anno entreranno nella rinomata scuola svizzera. Li attendono quattro anni di lezioni, allenamenti e studio lontani da casa con il sogno di diventare ballerini professionisti. "Sosteniamo Emanuele - spiega papà Matteo - lungo questo impegnativo percorso, auspicando che possa coronare il suo sogno, dall'altra parte ovviamente c'è l'apprensione per un figlio che lascia la famiglia a 13 anni". Anche Tritan Myftiu, il papà di Hana ammette: "Per me è sempre una bambina, ma deve fare quello che sente dentro, sperando che sia quella su mille che ce la fa a diventare ballerina professionisti".
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.