Intervento notturno del Soccorso alpino

Trentino Alto Adige
@ANSA
fdadaf842d0e331052542f370991ed7d

Due giovani sono rimasti bloccati dopo aver smarrito il sentiero

(ANSA) - TRENTO, 25 LUG - Si è conclusa verso le 2.30 di questa notte l'operazione di soccorso che ha visto impegnati gli operatori della stazione Caoria del Soccorso Alpino nel recuperare due escursionisti illesi bloccati sopra l'abitato di Caoria, nel Vanoi. I due ragazzi, entrambi 20enni di Caerano di San Marco, in provincia di Treviso, avevano perso la traccia del sentiero "delle miniere" di rientro da malga Fiamena, a causa dei numerosi schianti di piante nella zona. Sono stati loro stessi ad allertare il 112 alle 23.50. Una volta individuato il punto dove si trovavano i ragazzi, grazie alle coordinate Gps, il coordinatore dell'Area operativa Trentino orientale del Soccorso Alpino ha inviato sul posto cinque operatori della Stazione Caoria. I due erano in una zona molto scoscesa denominata Boal de Carpenè: sono stati calati per una quarantina di metri fra le rocce verticali e sono stati quindi accompagnati in sicurezza attraverso il bosco fino a Caoria. Non c'è stato bisogno del ricovero in ospedale.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.