Prostituzione cinese, 6 arresti per favoreggiamento

Trentino Alto Adige
@ANSA
25e462958fb281e956408836190185c3

Operazione dei carabinieri in Trentino, Liguria e Lombardia

(ANSA) - TRENTO, 4 LUG - Cinquanta carabinieri del Comando provinciale di Trento, supportati da quelli di Imperia e Milano, stanno dando esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare disposta dal gip del tribunale di Trento a carico di sei persone ritenute responsabili, a vario titolo, di favoreggiamento della prostituzione. L'inchiesta, avviata alla fine del 2018 dalla Compagnia carabinieri di Trento, grazie all'attività informativa della Stazione di Mezzolombardo, ha permesso di evidenziare un giro di prostituzione cinese, che avveniva all'interno di due abitazioni private di Trento e Mezzolombardo. Dalle indagini sono emerse gli elementi che hanno portato alla contestazione del favoreggiamento alla prostituzione nei confronti di sei persone residenti in Trentino, Lombardia e Liguria.
    I dettagli delle attività saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa indetta per le ore 11 odierne presso la sala stampa del Comando Provinciale di Trento.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.