Fermato al Brennero con anfora etrusca

Trentino Alto Adige
b3d5f7475bc4d94789664e6d8b28e69e

Controllato da agenti della polizia ferroviaria del Brennero

(ANSA) - BOLZANO, 20 GIU - Un cittadino italiano di 77 anni è stato denunciato per ricettazione e altri reati connessi alla tutela del patrimonio archeologico appartenente allo Stato.
    L'uomo è stato controllato da agenti della polizia ferroviaria del Brennero a bordo dell'Euro City proveniente da Bologna e diretto da Monaco di Baviera. Nella valigia aveva nascosto un'anfora di terra cotta di probabile fattura etrusca. Il reperto archeologico, che, anche se fosse stato ritrovato per la legge italiana, sarebbe proprietà dello Stato, è stato sequestrato.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24