Danza: Oriente Occidente sulla nuova Via della Seta

Trentino Alto Adige
trento

Il festival di Rovereto e Trento dal 29 agosto all'8 settembre

(ANSA) - TRENTO, 5 GIU - La Cina e i suoi scambi sulla Via della Seta, L'Europa dell'est e il rapporto tra creatività e libertà, i cambiamenti climatici e la gestione dei flussi migratori, il mondo contemporaneo, le sue gabbie, le sue prospettive: questi i temi della 39/a edizione di 'Oriente Occidente Dance Festival' in programma a Rovereto e Trento dal 29 agosto all'8 settembre.
    La rassegna - ha detto il direttore Lanfranco Cis - propone un pluralismo di visioni contemporanee, coniugando etica ed estetica e connettendosi con i fenomeni quotidiani. Questi i coreografi e gli artisti in cartellone: Tommaso Monza & Claudia Rossi Valli, Mourad Merzouki, Miranda Henderson & Malik Diouf, Pietro Marullo, Luna Cenere, Davide Valrosso, MM Contemporary Dance Company, Martin Talaga, Liu Qi, Pál Frenák, Beatrix Simkó & Jenna Jalonen, Eun-Me Ahn, Cirque La Compagnie, Claudio Bernardo, Aurélien Prost, Lucy Bennett, Michela Lucenti, Philippe Kratz/Rihoko Sato/Ohad Naharin, Ina Christel Johannessen, Fabrice Guillot, Sidi Larbi Cherkaoui.
   

Trento: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24